Oggi compro gli alpaca 2

Continua il post Oggi compro gli alpaca 1

Dopo essermi recata in allevamento (previa gentil chiamata), aver conosciuto l'allevatore, aver guardato la "casa" degli alpaca, (finalmente!) guardo l'alpaca che mi interessa.

Maschio da compagnia, femmina e stallone hanno un valore economico e caratteristiche diverse, ma, senza dubbio, una cosa li accomuna: devono essere animali in salute.

Il "mio" alpaca ideale deve:
- fare un (o due) vaccino annuale per la clostridiosi.
- fare regolari e periodici esami delle feci. È importante che venga fatto almeno ogni tre mesi, in questo modo è possibile monitorare la quantità di parassiti intestinali e solo se necessario trattare l'infestazione o sverminare.
- avere un'integrazione di vitamine nel periodo invernale, soprattutto la Vitamina D.
- essere trattato con antiparassitario per parassiti esterni (pulci, zecche, mosche) nel periodo estivo.

Questi punti sono fondamentali e costituiscono la base della salute di un alpaca. Per un maggiore approfondimento seguite questo link: S.I.A. Società Italiana Alpaca

Valuto visivamente il mio alpaca: le proporzioni, le dimensioni, eventuali difetti nella corporatura ossea, la qualità della fibra, l'uniformità del colore del vello, come appare esteticamente.

Valuto il mio alpaca toccandolo:
- tastando la coda deve risultare dritta, non deve presentare deviazioni.
- le zampe devono essere ritte, un'eccessiva deviazione esterna (oltre i 5°) della parte inferiore non è accettabile.
- aprendo la bocca dell'animale i denti devono essere in salute e, se adulto (dopo 3-4 anni), non devono essere accavallati e di una lunghezza eccessiva.
- accarezzando il vello questo deve risultare morbido, setoso...non vorresti mai smettere di toccarlo! La sensazione al tatto del vello è importante, ma è bene valutarne le caratteristiche chiedendo all'allevatore l'analisi della fibra dell'animale. Per un maggiore approfondimento seguite questo link: S.I.A. Società Italiana Alpaca

Salute e condizione corporea sono determinanti nella scelta e nell'acquisto di un alpaca. Devono esserlo!
Acquistare animali non sani
è triste per il cuore e nuoce gravemente al portafoglio.

Allevare animali sani e sereni è compito e responsabilità dell'allevatore, ma da parte sua l'acquirente deve essere preparato e consapevole.

Conoscersi, parlare di persona (non comodamente seduti davanti ad un monitor), fare domande, raccogliere informazioni e vedere con i propri occhi sono ingredienti essenziali per un buon acquisto.

A tutti i nuovi amici degli alpaca consiglio di visitare il sito web: